The Sunset Boulevard
Attenzione!

Il forum potrebbe contenere un linguaggio e del materiale adatto ad un pubblico adulto.

Un nuovo amore

Andare in basso

Un nuovo amore

Messaggio Da Maddasupernova il Dom Lug 08, 2018 10:44 am

virtuale.
Jonathan Bazzi cuoricino
Cercatelo. Ne vale la pena


“L'estate è finita. Esiste solo al passato.
L'estate è Pietra Ligure e Porto Garibaldi. Le vacanze ogni anno coi nonni. Vai a giocare, esci con gli altri bambini. Viene la Betta, la ragazza dell'animazione. Che bella, sembra Lara Croft. Dopo ci vado, vado più tardi. Mai, non vado mai. Resto in casa a leggere o a guardare la televisione. In campeggio resto sull'amaca, nascosto se passa qualcuno.
Non voglio vedere nessuno, lasciatemi stare.
Disegno, coloro, leggo i libri che ho preso in prestito in biblioteca. Non li leggo mai tutti, ma averli mi fa sentire importante. Copro coi libri i buchi della mia vita che non voglio vedere.
Con gli altri io non ci parlo. Non sono capace. Balbetto da quando ho tre anni. A volte non riesco neanche a dire il mio nome. Come ti chiami? Silenzio, bocca aperta, la gola trema.
I maschi, le femmine. Non c'è un posto per me. Sono dalla parte sbagliata, farmi vedere è già subito mettere in mostra qualcosa di strano. Le femmine e i maschi, due gruppi, due schieramenti. Mai in pace, il posto giusto non c'è.
L'estate è la piscina a Pietra Ligure, mio nonno istruttore che mi insegna a nuotare. La spiaggia di Porto Garibaldi, zio Gigino, zia Rosetta, la Flavia: i parenti con cui adesso i miei non si parlano più.
È la focaccia al mattino, inzuppata nel tè. I bomboloni alla crema, le grigliate di pesce, il mio resort a cinque cuori: io, la nonna, il nonno, gli zii adolescenti. La fidanzata dello zio balla sui tavoli del bar la musica da discoteca, tipo Sabrina Salerno.
Fanno il palo della cuccagna in spiaggia, si arrampicano come le scimmie sul grasso nero che fa scivolare.
Al mattino alle 5 si va a far telline: si deve scavare sotto la sabbia. Ho paura delle chele dei granchi. Oltre gli scogli ci sono le sirene, attento agli scorpioni, per i vialetti di notte girano certe donne cattive.
Non uscire, ti portano via.
L'estate è finita.
È durata quattordici anni, i primi della mia vita.”
avatar
Maddasupernova
Quasi famoso
Quasi famoso

Messaggi : 1788

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un nuovo amore

Messaggio Da Poirottina il Dom Lug 08, 2018 7:19 pm

Sarà che sono in un momento strano io ma mi ha fatto piangere.
Non lo conoscevo, mi ha ricordato un po' E. De Luca questa capacità di fare "ricapitolazione"...

avatar
Poirottina
Quasi famoso
Quasi famoso

Messaggi : 3701

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un nuovo amore

Messaggio Da Maddasupernova il Dom Lug 08, 2018 8:57 pm

Ho avuto lo stesso effetto tuo.
È un giornalista omosessuale sieropositivo che scrive per diverse testate e siti.
Ogni tanto butta pezzi così. E io lo sento tutto cuoricino
avatar
Maddasupernova
Quasi famoso
Quasi famoso

Messaggi : 1788

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un nuovo amore

Messaggio Da Poirottina il Lun Lug 09, 2018 2:48 pm

Sì ho letto. In questo che hai postato rende davvero bene il senso di qualcosa di irrecuperabile, di fine, di un' "epoca" che non tornerà più.
avatar
Poirottina
Quasi famoso
Quasi famoso

Messaggi : 3701

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Un nuovo amore

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum