The Sunset Boulevard
Attenzione!

Il forum potrebbe contenere un linguaggio e del materiale adatto ad un pubblico adulto.

a difesa della categoria "normododati"

Andare in basso

a difesa della categoria "normododati"

Messaggio Da regolamela il Ven Apr 13, 2018 3:13 pm

...da una rivista di salute online:

Chi si accontenta, dice il vecchio detto, gode: nonostante ciò, però, sembra che anche laddove le dimensioni contino sia meglio non esagerare; sebbene la grandezza del pene sia al centro dell’attenzione sia nell’immaginario femminile che in quello maschile, superare il limite di “sicurezza” può trasformarsi in un vero e proprio rischio per la propria incolumità.

È una scelta vincente quella di affidarsi a partner dal pene grande? Secondo alcune analisi relative alle problematiche più comuni riscontrate nel sesso, la risposta sarebbe chiara: no ed è ecco spiegati i motivi.

Tra i problemi più comuni per le donne che decidono di abbandonarsi a rapporti sessuali con uomini baciati dalla natura c’è sicuramente quello del non poter ripiegare sul primo preservativo che ci si ritrova tra le mani: troppo piccolo, scomodo o sottoposto a rischio di rottura; diventa perciò indispensabile correre ai ripari facendo scorta di profilattici XL o addirittura XXL che, per le severe ma giuste regole del mercato, aumentano di dimensioni ma anche di prezzo. Una volta portata a termine la ricerca, inizia la parte difficile: un pene troppo grande, alle volte, può rivelarsi un vero problema nel momento stesso in cui deve scivolare in un canale di piacere di dimensioni inferiori: dolori, sanguinamenti dovuti a microlacerazioni e rischio di cistite per un eccessivo sfregamento dell’uretra sono all’ordine del giorno; la questione diventa più drammatica per il lato b: sesso anale? No, grazie. A meno che non sia anticipato da tanto esercizio e almeno il doppio di lubrificante per aiutare il gigante nella manovra.

Anche le posizioni sessuali, in caso di un fidanzato/marito - o anche sesso occasionale, alla bisogna - dotato di un pene grande devono essere adeguatamente analizzate prima di essere messe in atto: alcune potrebbero risultare estremamente fastidiose o addirittura dolorose da praticare, costringendo a ripiegare sulle più tradizionali ma, almeno, non necessariamente meno avvincenti; indispensabile è misurare anche i momenti di passione: gesti troppo irruenti e nessun preliminare possono fare del partner una persona non solo molto scontenta ma anche particolarmente sofferente, meglio dunque evitare. Ultimo ma non meno importante è l’affaire sesso orale: mandibole sofferenti e rischi di soffocamento sono all’ordine del giorno; per quanto possa sembrare allettante, almeno secondo il mondo dei film luci rosse, l’idea di un pene gigante che minaccia la respirazione, quando si tratta di passare all’azione il tutto assume un aspetto molto meno piacevole.


...Lo so, voglio sempre aver ragione io. E' un mio limite! mrgreen Suspect
avatar
regolamela
Quasi famoso
Quasi famoso

Messaggi : 1544

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: a difesa della categoria "normododati"

Messaggio Da Farfy® il Ven Apr 13, 2018 5:45 pm

Suspect


uhm


Melaaaaaaa.......riMembra(mi).





pdr

suca
avatar
Farfy®
Moderatora

Messaggi : 10702
Età : 34
Località : WonderLand

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: a difesa della categoria "normododati"

Messaggio Da Dis-Astro Nascente il Ven Apr 13, 2018 5:50 pm

Melo,  secondo me la Farf te lo appoggia... Il concetto!  pdr
avatar
Dis-Astro Nascente
Astro nascente
Astro nascente

Messaggi : 4620
Età : 43
Località : Mai stato al Norde!

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: a difesa della categoria "normododati"

Messaggio Da regolamela il Ven Apr 13, 2018 6:23 pm

Farfy...te l'ho gia' spiegato che quella banana e' piccolaaaa. Visto che puoi scegliere scegli bene no?
Comunque...a te piacciono i moscioni...quindi non faccio al caso tuo!
suca melo! ...il mio e' anche pulsante! Tie'
impe
dito
avatar
regolamela
Quasi famoso
Quasi famoso

Messaggi : 1544

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: a difesa della categoria "normododati"

Messaggio Da Farfy® il Ven Apr 13, 2018 6:25 pm

pdr pdr pdr

Hai il banAno pulsante?
Suspect

Ma il tuo é più grosso?
uhm


pdr
suca
avatar
Farfy®
Moderatora

Messaggi : 10702
Età : 34
Località : WonderLand

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: a difesa della categoria "normododati"

Messaggio Da regolamela il Ven Apr 13, 2018 6:39 pm

Farfy®️ ha scritto:pdr pdr pdr

Hai il banAno pulsante?
Suspect

Ma il tuo é più grosso?
uhm


pdr
suca
Farfy....mi stai sul cazzo ultimamente. Suspect E non so se e' un bene o un male. uhm Ma proprio non riesco a non volerti bene. lover
Per la cronaca le risposte sono tutte SI.
mrgreen mrgreen
avatar
regolamela
Quasi famoso
Quasi famoso

Messaggi : 1544

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: a difesa della categoria "normododati"

Messaggio Da Farfy® il Ven Apr 13, 2018 6:42 pm

Ma io sono il folletto dispettoso del Viale babykiss
come potresti non volermi bene? marameo lover
avatar
Farfy®
Moderatora

Messaggi : 10702
Età : 34
Località : WonderLand

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: a difesa della categoria "normododati"

Messaggio Da regolamela il Ven Apr 13, 2018 6:54 pm

Farfy®️ ha scritto:Ma io sono il folletto dispettoso del Viale babykiss
come potresti non volermi bene? marameo lover
Ecco. Appunto....qundi suca Mela
avatar
regolamela
Quasi famoso
Quasi famoso

Messaggi : 1544

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: a difesa della categoria "normododati"

Messaggio Da Dis-Astro Nascente il Ven Apr 13, 2018 8:01 pm

Comunque, se un supercazzone incontra una a cui piace moscio,  l'affare é fatto!  mrgreen
avatar
Dis-Astro Nascente
Astro nascente
Astro nascente

Messaggi : 4620
Età : 43
Località : Mai stato al Norde!

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: a difesa della categoria "normododati"

Messaggio Da Maltese il Sab Apr 14, 2018 12:32 pm

Inoltre, i superdotati sono tutti dei cazzoni! sherlock
avatar
Maltese
Talento esordiente
Talento esordiente

Messaggi : 847
Età : 31
Località : Salerno

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: a difesa della categoria "normododati"

Messaggio Da Mikimiu il Sab Apr 14, 2018 6:51 pm

sporcaMela ha scritto:...da una rivista di salute online:

Chi si accontenta, dice il vecchio detto, gode: nonostante ciò, però, sembra che anche laddove le dimensioni contino sia meglio non esagerare; sebbene la grandezza del pene sia al centro dell’attenzione sia nell’immaginario femminile che in quello maschile, superare il limite di “sicurezza” può trasformarsi in un vero e proprio rischio per la propria incolumità.

È una scelta vincente quella di affidarsi a partner dal pene grande? Secondo alcune analisi relative alle problematiche più comuni riscontrate nel sesso, la risposta sarebbe chiara: no ed è ecco spiegati i motivi.

Tra i problemi più comuni per le donne che decidono di abbandonarsi a rapporti sessuali con uomini baciati dalla natura c’è sicuramente quello del non poter ripiegare sul primo preservativo che ci si ritrova tra le mani: troppo piccolo, scomodo o sottoposto a rischio di rottura; diventa perciò indispensabile correre ai ripari facendo scorta di profilattici XL o addirittura XXL che, per le severe ma giuste regole del mercato, aumentano di dimensioni ma anche di prezzo. Una volta portata a termine la ricerca, inizia la parte difficile: un pene troppo grande, alle volte, può rivelarsi un vero problema nel momento stesso in cui deve scivolare in un canale di piacere di dimensioni inferiori: dolori, sanguinamenti dovuti a microlacerazioni e rischio di cistite per un eccessivo sfregamento dell’uretra sono all’ordine del giorno; la questione diventa più drammatica per il lato b: sesso anale? No, grazie. A meno che non sia anticipato da tanto esercizio e almeno il doppio di lubrificante per aiutare il gigante nella manovra.

Anche le posizioni sessuali, in caso di un fidanzato/marito - o anche sesso occasionale, alla bisogna - dotato di un pene grande devono essere adeguatamente analizzate prima di essere messe in atto: alcune potrebbero risultare estremamente fastidiose o addirittura dolorose da praticare, costringendo a ripiegare sulle più tradizionali ma, almeno, non necessariamente meno avvincenti; indispensabile è misurare anche i momenti di passione: gesti troppo irruenti e nessun preliminare possono fare del partner una persona non solo molto scontenta ma anche particolarmente sofferente, meglio dunque evitare. Ultimo ma non meno importante è l’affaire sesso orale: mandibole sofferenti e rischi di soffocamento sono all’ordine del giorno; per quanto possa sembrare allettante, almeno secondo il mondo dei film  luci rosse, l’idea di un pene gigante che minaccia la respirazione, quando si tratta di passare all’azione il tutto assume un aspetto molto meno piacevole.


...Lo so, voglio sempre aver ragione io. E' un mio limite!  mrgreen  Suspect

Il cazzinculo se è grande fa male
avatar
Mikimiu
Talento esordiente
Talento esordiente

Messaggi : 779
Età : 35

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: a difesa della categoria "normododati"

Messaggio Da regolamela il Sab Apr 14, 2018 7:29 pm

Suspect Shocked super
avatar
regolamela
Quasi famoso
Quasi famoso

Messaggi : 1544

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: a difesa della categoria "normododati"

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum