The Sunset Boulevard
Attenzione!

Il forum potrebbe contenere un linguaggio e del materiale adatto ad un pubblico adulto.

Ogni tanto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ogni tanto

Messaggio Da _FarfyMerryXmas_ il Gio Ott 12, 2017 12:01 am

mi capita di stopparmi un attimo su "Chi l'ha visto?" il mercoledì sera.
Non amo particolarmente questo genere di trasmissioni (nel caso di robe tipo 'Quarto grado' - et similia - cambio proprio canale, quella trovo proprio sia 'pornografia del dolore') ma, in questo caso, il concetto di *scomparsa* invece, mi lascia sempre - proprio sgomenta...e trovo più plausibile un intervento "pubblico", magari che possa essere d'aiuto.

Ma come si fa a "sparire" così?

(Ovvio, molti casi si 'risolvono' diversamente ed in maniera purtroppo drammatica...)

Ma davvero, mi chiedevo, come diavolo fai a "sparire" coscientemente?
Senza preoccuparti, o fino ad un certo punto, di ciò che lasci alle tue spalle?

Mi colpiscono molto queste storie.
Mi fanno davvero riflettere.


Boh.


Farfy_.
avatar
_FarfyMerryXmas_
Moderatore

Messaggi : 8274
Età : 34
Località : Wonderland

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ogni tanto

Messaggio Da Spugnaviola il Gio Ott 12, 2017 12:11 am

Sì anche a me colpiscono, e credo sia la chiave del successo enorme della trasmissione (che comunque non ho mai seguito se non in qualche languida sera estiva).

I limiti dell'umano. E, spesso, situazioni di disagio socioculturale mica da ridere. Sad
avatar
Spugnaviola
Quasi famoso
Quasi famoso

Messaggi : 3322

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ogni tanto

Messaggio Da SenzaFrettaMaSenzaSosta il Gio Ott 12, 2017 12:14 am

Forse bisogna avere o grande coraggio o grande egoismo.
Forse un po' tutte e due.
O magari è un talento naturale, chi lo sa.
Penso sarà una di quelle domande per la quale non c'è risposta, anche per chi sparisce...
avatar
SenzaFrettaMaSenzaSosta
Astro nascente
Astro nascente

Messaggi : 4901
Età : 26

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

.

Messaggio Da Ospite il Gio Ott 12, 2017 7:43 am

Per i casi relativi alle persone anziane o molto anziane e per i casi concernenti i ragazzini adolescenti, riesco ad immaginare spiegazioni diciamo plausibili/razionali (che non significa giustificabili, naturalmente) alla base della scomparsa.

Per le persone adulte, invece, quelle nell'età centrale della vita, è obiettivamente più difficile immedesimarsi.

Come in tutte le cose ci sarà chi lo fa con leggerezza, cioè senza interrogarsi sulle conseguenze del loro gesto soprattutto nei confronti dei parenti e delle persone care, e chi lo fa con consapevolezza, magari ritenendo che l'unica via d'uscita dalla loro situazione di vita divenuta insostenibile (per motivi x: economici, affettivi, di salute, ecc.) sia la fuga.

Questo argomento mi fa venire in mente la trilogia dei film di Gabriele Salvatores che qualcuno ha definito l'elogia della fuga: Marrakech Express, Mediterraneo e Puerto Escondido. Mi ricordo la dedica all'inizio del film Mediterraneo: "Dedicato a quelli che stanno scappando".

Mi ha sempre affascinato la fuga.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ogni tanto

Messaggio Da Ospite il Gio Ott 12, 2017 7:54 am

Purtroppo come dici, la maggior parte delle persone scomparse sono già morte.

Gli altri, per lo più, sono adolescenti o persone che hanno problemi di salute. Alcuni si perdono proprio.

Le persone invece che se ne vanno coscientemente hanno motivi più disparati, anche se alla base, suppongo ci sia sempre una forte instabilità,disagio e dolore.

Ci sono infiniti motivi e niente di bello. Sicuramente una persona che decide di andarsene non è soddisfatto della propria vita.

Si prova sempre a fuggire da ciò che ci fa stare male.
E se ci fa male....che bisogno c'è di preoccuparsi?

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ogni tanto

Messaggio Da Ospite il Gio Ott 12, 2017 9:18 am

Anch'io non amo guardare questo tipo di trasmissione, ma ammetto che se mi ci imbatto per sbaglio qualche istante, mi cattura. Come dice la Farfy fanno sciacallaggio di audience.
Non so quanto possa essere utile ad aiutare nelle ricerche... sicuramente giocano su questo fattore per farla sembrare una trasmissione utile...bah
Fatta questa premessa, mi piace il termine fuga. Forse siamo tutti in fuga...quotidianamente, piccole fughe impercettibili anche a noi stessi... credo che la masturbazione è la fuga più eclatante. Fuggire dalla realtà esterna per entrare in quella intima. Lo so...c'azzecca poco, ma tant'è. mrgreen

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ogni tanto

Messaggio Da Licht il Gio Ott 12, 2017 9:23 am

Mi rimanda a ricordi passati.
Mia madre lo guardava, mia nonna idem.
Ricordo certe sere, in cui anche io restavo "imbrigliata" in queste dinamiche.

L'idea di fuga volontaria mi spaventa molto meno dell'idea di perdersi.
Mi sovvengono storie di ragazzi, con disabilità, scomparsi in grandi città.
Ecco, questo aspetto particolare, mi inquieta molto.

avatar
Licht
Talento esordiente
Talento esordiente

Messaggi : 845
Età : 39

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ogni tanto

Messaggio Da Ospite il Gio Ott 12, 2017 9:33 am

Lo pensavo anche io una volta che per la maggior parte delle persone fosse pornografia del dolore e sciacallaggio di audience.
Poi invece - la vita riserba sorprese - ho capito che è chi guarda il programma che decide cosa farlo diventare. E tutto ciò scatena reazioni svariate negli ascoltatori. >Dalla totale indifferenza alla troppa sensibilità, che fa star male. A quelle persone che cercano di essere utili, o a chi, soffre, coinvolto, insieme alla famiglia.

Quindi dire cosa non è o è una cosa che scatena individualmente reazioni, senza neanche pensare a quello che può dare, mi pare da ignoranti.

Per non parlare poi del grande appoggio e speranza che danno alle famiglie addolorate colpite da certe cose.

sta sempre negli occhi di chi guarda l'apparenza di ciò che è o non è una cosa. Poi però fortunatamente abbiamo una mente che nella maggior parte dei casi crea empatia e ci fa penetrare all'interno.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ogni tanto

Messaggio Da Mirudeilchazzo il Gio Ott 12, 2017 9:38 am

Io da ragazzo conobbi una ragazza in un bar del mio paese. Questa ragazza raccontó di essere infermiera e che si trovava a Paola per lavoro. Uscì per un po' con me e i miei amici, noi avevamo 16/17 anni, io andavo ancora in giro con il Sì (bei tempi) e lei diceva di avere 23 anni. Morale, un amico dei miei una mattina la trovò che dormiva tutta infreddolita nel giardino di casa sua e, avendola vista a "chi l'ha visto", c'era ancora la Raffai, la riconobbe. La fece entrare in casa e lei chiamò i suoi.

Morale, a volte quando si dice "avere una rotella fuori posto" significa questo.
Lei era di Anzio e non di Roma; si chiamava Azzurra e non Celeste; aveva appena iniziato la scuola per infermieri e aveva 21 anni e non 23. Non tutti si spacciano per Napoleone.

Noterai che non si è mai allontanata più di tanto dalla realtà. Era già andata via e probabilmente lo starà ancora facendo.

mrgreen
avatar
Mirudeilchazzo
Quasi famoso
Quasi famoso

Messaggi : 1406

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ogni tanto

Messaggio Da _FarfyMerryXmas_ il Gio Ott 12, 2017 10:10 am

Elis08User ha scritto:Lo pensavo anche io una volta che per la maggior parte delle persone fosse pornografia del dolore e sciacallaggio di audience.
Poi invece - la vita riserba sorprese - ho capito che è chi guarda il programma che decide cosa farlo diventare. E tutto ciò scatena reazioni svariate negli ascoltatori. >Dalla totale indifferenza alla troppa sensibilità, che fa star male. A quelle persone che cercano di essere utili, o a chi, soffre, coinvolto, insieme alla famiglia.

Quindi dire cosa non è o è una cosa che scatena individualmente reazioni, senza neanche pensare a quello che può dare, mi pare da ignoranti.

Per non parlare poi del grande appoggio e speranza che danno alle famiglie addolorate colpite da certe cose.

sta sempre negli occhi di chi guarda l'apparenza di ciò che è o non è una cosa. Poi però fortunatamente abbiamo una mente che nella maggior parte dei casi crea empatia e ci fa penetrare all'interno.
Io personalmente non concepisco trasmissioni in cui si tratta di casi di cronaca come di fiction, in cui si entra morbosamente nel dettaglio senza alcuna ragione precisa e reale, visto che non c'è un'utilità, solo necessità di fare audience.


Poi ognuno farà (e vedrà) ciò che gli pare, ci mancherebbe.
avatar
_FarfyMerryXmas_
Moderatore

Messaggi : 8274
Età : 34
Località : Wonderland

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ogni tanto

Messaggio Da _FarfyMerryXmas_ il Gio Ott 12, 2017 10:15 am

(Specifico, perchè mi sa che nel precedente commento non sono stata molto chiara, non mi riferivo a "Chi l'ha visto?" che ritengo faccia comunque una sorta di "servizio di pubblica utilità" ma ad altre trasmissioni che sono perlopiù di approfondimento a tragedia avvenuta e trovo abbastanza disgustose.)
avatar
_FarfyMerryXmas_
Moderatore

Messaggi : 8274
Età : 34
Località : Wonderland

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ogni tanto

Messaggio Da Ospite il Gio Ott 12, 2017 10:19 am

non ho mica detto il contrario. mica ho detto che va visto. Io non lo guardo (tranne in occasioni ben precise) perché sto davvero male. e il malessere persiste nella notte e anche il giorno dopo e resta impresso. Sicuramente l'audience c'entra come c'entrano i soldi in ogni questione, ma il non concepire e darsi un'opinione frettolosa basata solo sulla nostra visione solitamente significa ignorare ciò che negli altri, la stessa cosa, può provocare. Questo dicevo.
Basta pensare a chi si rivolge a questo programma. Non credo che lo facciano per audience, ma per ricevere un aiuto, un appoggio e acquisire nuove speranze. Tutto qui.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ogni tanto

Messaggio Da Stófele il Gio Ott 12, 2017 10:55 am

Secondo me c'è solo un motivo mrgreen


avatar
Stófele
Talento esordiente
Talento esordiente

Messaggi : 701
Età : 92

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ogni tanto

Messaggio Da Ospite il Gio Ott 12, 2017 3:02 pm

Si sparisce senza lasciare traccia per mille motivi.
E poi riprendere i contatti diventa sempre più difficile.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ogni tanto

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum