The Sunset Boulevard
Attenzione!

Il forum potrebbe contenere un linguaggio e del materiale adatto ad un pubblico adulto.

Il muro dei Post_it

Pagina 41 di 44 Precedente  1 ... 22 ... 40, 41, 42, 43, 44  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Il muro dei Post_it

Messaggio Da Cyber il Sab Dic 09, 2017 11:33 am

Cyber ha scritto:"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi"
Cyber ha scritto:"Ti dirò Ti amo finché ci raggiungeremo cuoricino"
avatar
Cyber
Quasi famoso
Quasi famoso

Messaggi : 3732
Età : 39

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il muro dei Post_it

Messaggio Da Cyber il Sab Dic 09, 2017 11:41 am

Poirottina ha scritto:
Quando si dice essere nel posto giusto al momento giusto...
avatar
Cyber
Quasi famoso
Quasi famoso

Messaggi : 3732
Età : 39

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il muro dei Post_it

Messaggio Da Cyber il Sab Dic 09, 2017 10:03 pm

Cyber ha scritto:Oh night oh night
It has been a long time
And I am looking for myself and my loved one
lover
avatar
Cyber
Quasi famoso
Quasi famoso

Messaggi : 3732
Età : 39

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il muro dei Post_it

Messaggio Da Cyber il Sab Dic 09, 2017 10:10 pm

Ospite ha scritto:Alla persona che continuo a mandare via: ti prego non rinunciare a me

Di Brittney Lindstrom

So che ho fatto tutto il possibile per allontanarti. L'unico motivo per cui lo faccio è la paura.

Ho paura che mi feriscano ancora. Ho paura d'innamorarmi di te e di non essere ricambiata. Ho paura di amare di nuovo qualcuno.

So che non è colpa tua se ho attraversato esperienze terribili. Non è colpa tua se sono stata abusata e ho subito il ghosting. E sono qui per dirti che non permetterò al passato di far parte del mio presente o del mio futuro.

Ad essere sincera, forse ti sto allontanando perché la serenità e la sicurezza che sento con te sono sensazioni nuove che non ho mai provato. Tu sei rassicurante. E questo nella mia testa è spaventoso.

Questa sensazione di sollievo è un luogo sconosciuto. Non so se è quel tuo modo di accertarti sempre che io stia bene o se sono le parole non dette mentre ce ne stiamo sdraiati a guardare un film o un programma in tv.

Eppure, anche se fa paura, è esattamente quello che voglio.

Con te non sento di dover far colpo fingendo di essere un'altra. Posso essere me stessa e tu lo accetti e lo accogli in tutto e per tutto.

So che probabilmente hai preso una decisione su di me e stai andando via. Ma ti supplico di non farlo. Non andare via prima di avermi dato l'occasione di mostrare davvero chi sono senza il mio passato che s'insinua e rovina ogni cosa.

Posso starmene seduta qui e scrivere migliaia di parole che spieghino perché ti sto allontanando ma, se non riesco a tradurle in azione, non avranno alcun significato.

In questo momento, dovrai credermi sulla parola fino a quando non sarò capace di mostrarti che vale la pena combattere per me.

Tutti coloro che hanno incrociato la mia strada hanno rinunciato a me, per un motivo o per un altro. Ti prego di non essere uno di loro finché non avrai visto tutto di me. Poi potrai andare via, se penserai ancora che ti sto allontanando.

Onestamente, tu tiri fuori il meglio di me. Mi fai desiderare di essere una persona migliore di quella che ero ieri. Al mattino mi sveglio più felice e motivata. Grazie a te, voglio fare di più nella vita.

Tu mi spingi a raggiungere i miei obiettivi. Quando cerco di accampare scuse, non vuoi sentire ragioni. E sei lì a tendermi la mano. Anche io voglio l'opportunità di essere tutto questo per te.

Ho sepolto il mio passato e perdonato chi mi ha fatto del male per raggiungere la mia pace mentale. Non voglio covare alcun rancore o disprezzo verso chi mi ha ferito. Non ho più bisogno di restare attaccata a quelle persone perché quel capitolo del mio libro è concluso.

Spero che tu riesca a vedere del buono in me e che mi permetta di mostrarti chi sono davvero, senza fingere e senza nascondermi. Altrimenti continuerò a rimpiangere le occasioni che avevo perché sono stata così stupida da darle per scontate.

Dal profondo del cuore, mi dispiace di averti mandato via quando tutto quello che volevo era averti accanto.

Ti prometto che sarai per me molto di più, se mi dai questa possibilità. Voglio solo dimostrarti che sono coinvolta pienamente e che non c'è più nessuna situazione o persona del passato a trattenermi.

Spero cha cambierai idea e mi permetterai di tornare. Ti prometto che non te ne pentirai. Ti prego non rinunciare a me proprio adesso.

Fonte:http://www.huffingtonpost.it/yourtango/alla-persona-che-continuo-a-mandare-via-ti-prego-non-rinunciare-a-me_a_23211549/?utm_hp_ref=it-homepage
Finisce in un forte abbraccio...
avatar
Cyber
Quasi famoso
Quasi famoso

Messaggi : 3732
Età : 39

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il muro dei Post_it

Messaggio Da L’imbranato il Sab Dic 09, 2017 10:11 pm

Mica sarebbe male un fine sett, da amici, da qualche parte (nelle
Dolomiti) :-)
avatar
L’imbranato
Talento esordiente
Talento esordiente

Messaggi : 189

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il muro dei Post_it

Messaggio Da Miss K il Lun Dic 11, 2017 6:38 pm


avatar
Miss K
Talento esordiente
Talento esordiente

Messaggi : 1043

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il muro dei Post_it

Messaggio Da Cyber il Lun Dic 11, 2017 9:47 pm

Stai li, in questo vortice, in questo turbinio di foglie che ti circonda ma che non celebra per te, intona solo una macabra danza.
In questo dolore, in questo buio, in questa solitudine, in questo abbandono che oggi stai vivendo, in questa frustrazione in questa impotenza che ti toglie il fiato e immobilizza il tuo passo, riconosci qualcosa di nuovo che non sai definire e senti che forse dovrai morire.
Qualcosa di vero c’è, è un dolore del tutto nuovo anche se rievoca ferite lontane, ma non è una sofferenza che parla di morte se non della morte di ciò che eri.
Non stai morendo, non ora, allora cosa sta avvenendo?
Stai rinascendo da sola.
Stai rinascendo con le tue sole forze.
Stai rinascendo da te stessa, dai tuoi tormenti, dal tuo passato, dalla tua prigionia, dal tuo bisogno dell’altro, dalla mancanza che da sempre ti rende mendicante, dalla paura della solitudine che da sempre ti rende dipendente.
Sola.
Non stai nascendo da una famiglia che vorrà avere potere su di te, perché queste sono le leggi a cui ti hanno educato.
Non stai nascendo dalla costola dell’uomo che si comporterà da padrone perché questa è la storia che ti hanno raccontato.
No.
Oggi, in questo tempo, in questo glorioso momento, tu stai rinascendo da te stessa.
Ti stai ora partorendo da sola.
Sei la crisalide che veramente sta divorando se stessa per diventare altro, per essere altro, per rivelarsi nel suo vero potere, nella sua vera forma.
Farfalla.
Stai rinascendo senza passato, senza ferite, senza mancanze.
Forse una storia finita male, forse un abbandono, forse un lavoro chiuso, un lutto, qualcuno che ti ha respinta senza ragione chiudendoti il passaggio all’altro e alla vita.
La tua mente questo ha trovato per giustificare questa distruzione interiore, questo lacerante dolore.
E la mente che sempre fa così bene il suo dovere, ti sta ora inondando di discorsi e monologhi interiori che parlano di ingiustizia, della tua incapacità, della tua inutilità, delle tue tante tristi storie da quando sei nata e di cui mai ti sei liberata perché sai solo fallire, sai solo sbagliare.
Lei fa il suo dovere, ma adesso falla tacere.
Nessuna di quelle storie e di quelle parole è reale.
Tu sola puoi raccontarti la verità.
Tu sola puoi dire a te stessa che cosa stai veramente vivendo.
Tu sola puoi portarti fuori dal tuo profondo tormento.
Stai rinascendo con le tue sole forze e non importa in quale momento della tua vita o in quale momento del tempo lineare tu ti trovi ora, questa porta alla vera te stessa, questo passaggio stretto verso la verità, se lo vuoi ti aprirà alla farfalla che è in te e che già vola.
A lungo hai atteso questo momento, il momento in cui mai più ti saresti sentita abbandonata e sola, in cui avresti finalmente trovato quell’amore che tanto ti è mancato, in cui il tuo sogno di bambina di essere presa, portata via e amata sarebbe stato coronato.
E questo sta avvenendo, ma non lo comprendi solo perché non è come lo avevi immaginato.
Non è il principe azzurro, arrivato per portarti via con sé e nasconderti per sempre sotto al suo mantello, che se da un lato ti protegge dall’altro ti impedisce di respirare.
Non sono il tuo papà né la tua mamma che ti raccolgono da terra per chiederti perdono e dirti che ti sapranno tanto amare.
Non è nessuna di queste belle favole, ma quello che stai vivendo oggi, il dolore che senti, non è la tua morte:
E’ la tua venuta alla vita.
Da sola ti stai partorendo e non ci sono aiuti per te ora, non ci sono guide se non queste poche parole, non ci sono mani che ti tirano fuori, forbici che ti liberano, persone esterne che ti salvano, perché in questa rinascita c’è la tua verità.
Ogni volta in cui in passato ti sei sentita così smarrita, ti sei sempre attaccata a qualcosa e a qualcuno, ma se riesci a stare ferma questa volta, a non cercare vie di fuga, a non riempirti di qualcosa che in verità ti fa sentire ancora più vuota, vincerai su te stessa e sulla tua storia.
Vincerai sul peso tossico della tua memoria.
Questo dolore non è una punizione, vuole costringerti ad uscire da te, per diventare la vera te.
Vuole costringerti a fare un salto nella tua nuova vita.
Vuole costringerti a non guardare più indietro.
Quello che stai vivendo è il tuo parto, e questa volta stai rinascendo da sola, con le tue sole forze.
Tu ti stai dando la vita, tu ti sei genitore, tu ti sei figlia.
Tu.
Sei vita.
A nessuno dovrai più nulla.
Nessuno avrà ancora potere su di te, perché i fili che stai recidendo con il tuo pianto, parlano della tua libertà.
Non temere, non sarai sola, non lo sarai veramente mai più.
La solitudine che da sempre ti accompagna non riguardava l’altro, ma quella parte di te potente, luminosa, vera e fiera, che continuavi a tenere lontana.

L’uomo e le altre persone sono solo un riflesso di te e quando, finito questo momento, sarai piena e integra in ogni tua parte, quando la mancanza e la solitudine saranno finalmente colmate, quando il tuo cuore si sarà finalmente sanato, la tua vita e la tua realtà non potranno fare altro che mostrarti la presenza, l’accoglienza e tutto l’amore che c’è.
Perché l’amore che vedi fuori è un riflesso di quello dentro di te.
https://camminanelsole.com/perche-ora-tanto-dolore-ti-stai-partorendo-sola/
avatar
Cyber
Quasi famoso
Quasi famoso

Messaggi : 3732
Età : 39

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il muro dei Post_it

Messaggio Da Cyber il Lun Dic 11, 2017 10:02 pm

Basterebbe l’applicazione unanime della Legge dello Specchio per mutare il comportamento della nostra civiltà, in quanto il nostro mondo non riflette ciò che desideriamo ma ciò che siamo.
Non lasciate che il mondo esterno prenda il sopravvento sul vostro mondo interno, perché voi siete gli artefici del mondo, non un semplice prodotto. Quando realizzerete che il mondo è solo una vostra proiezione, allora e solo allora sarete liberi da esso. In caso contrario, come accadde a Narciso nella mitologia greca, annegherete nel mondo, convinti che il vostro riflesso sia dotato di vita propria!
https://camminanelsole.com/la-legge-dello-specchio-quello-vedi-dentro/
avatar
Cyber
Quasi famoso
Quasi famoso

Messaggi : 3732
Età : 39

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il muro dei Post_it

Messaggio Da Cyber il Lun Dic 11, 2017 10:15 pm

Le cellule stanno ascoltando
“Ogni singola parte del corpo è dotata di coscienza ed anima”
https://camminanelsole.com/guarire-parlando-alle-cellule-del-corpo/
avatar
Cyber
Quasi famoso
Quasi famoso

Messaggi : 3732
Età : 39

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il muro dei Post_it

Messaggio Da Cyber il Mar Dic 12, 2017 10:00 pm

"L’amore è un potere misterioso e alchemico che mette in sintonia due sensibilità lontane ancor prima che lo sappiano. La forza è irrefrenabile, ecco perché parlo di anime calamite. Noi possiamo sviscerare tutti i pregi e tutti i difetti delle persone che incontriamo, possiamo iniziare a pensare :”Con questa persona ci potrei stare bene” ma in realtà quel potere misterioso non si crea. Perché il potere è primordiale e per quanta opposizione due persone possano provare a mettere fra loro non esistono muri da innalzare per due anime che non sapranno resistersi. E’ magnetismo, è carisma, è percezione. Non si tratta di un destino già scritto, il destino arriva dopo non prima, arriva con la consapevolezza della costruzione. Ma all’origine c’è una molecola, un insieme di due atomi che è come una panacea naturale, solo quell’incontro è in grado di mettere fine a una solitudine scelta e divenire cura”
(Massimo Bisotti)
avatar
Cyber
Quasi famoso
Quasi famoso

Messaggi : 3732
Età : 39

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il muro dei Post_it

Messaggio Da L’imbranato il Mar Dic 12, 2017 11:12 pm


avatar
L’imbranato
Talento esordiente
Talento esordiente

Messaggi : 189

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il muro dei Post_it

Messaggio Da Cyber il Gio Dic 14, 2017 9:22 pm

In quale caso è possibile che quella persona giunga e resti?
Solo se dentro di te sviluppi almeno la consapevolezza di essere tu il responsabile di quello che vivi, di essere tu il burattinaio della recita mortale che sperimenti.
Soltanto se sviluppi dentro di te una personalità adulta sana e consapevole che riesca ad osservare la sua parte bambina dolorante e traumatizzata ed inizia a prendersene cura.
Allora si, che potrai attirare nella tua vita qualcuno che rifletta quel nuovo ruolo.

Ma non è indipendente dalla tua risoluzione interiore, quelle nuove amorevoli cure che ricevi dall’esterno, altro non sono e altro non saranno:
Che un riflesso di quelle che impari a donare a te stesso.
https://camminanelsole.com/la-ferita-emotiva-costringe-gli-altri-dare-peggio-georgia-briata/
avatar
Cyber
Quasi famoso
Quasi famoso

Messaggi : 3732
Età : 39

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il muro dei Post_it

Messaggio Da Miss K il Ven Dic 15, 2017 4:41 pm

Non insistere, il fiore non sboccia prima del giusto tempo. Neanche se lo implori, neanche se provi ad aprire i suoi petali, neanche se lo inondi di sole. La tua impazienza ti spinge a cercare la primavera; quando avresti solo bisogno di abbracciare il tuo inverno.

(Ada Luz Marquez)
avatar
Miss K
Talento esordiente
Talento esordiente

Messaggi : 1043

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il muro dei Post_it

Messaggio Da ADB il Ven Dic 15, 2017 5:09 pm

.


Ultima modifica di ADB il Mer Gen 10, 2018 4:13 pm, modificato 1 volta
avatar
ADB
Talento esordiente
Talento esordiente

Messaggi : 536

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il muro dei Post_it

Messaggio Da Miss K il Ven Dic 15, 2017 5:11 pm

larme

umamma , a te l'IMU ti fa male !!!! larme
avatar
Miss K
Talento esordiente
Talento esordiente

Messaggi : 1043

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il muro dei Post_it

Messaggio Da ADB il Ven Dic 15, 2017 5:20 pm

.


Ultima modifica di ADB il Mer Gen 10, 2018 4:13 pm, modificato 1 volta
avatar
ADB
Talento esordiente
Talento esordiente

Messaggi : 536

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il muro dei Post_it

Messaggio Da Demian il Sab Dic 16, 2017 9:44 am

"Il dono più grande che una persona può farti è il concederti la libertà di essere
spudoratamente te stesso,
senza inibizioni,
senza limiti,
senza filtri,
senza finzioni,
senza giudizi."


Ilaria Daolio
avatar
Demian
Quasi famoso
Quasi famoso

Messaggi : 1642

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il muro dei Post_it

Messaggio Da Poirottina il Lun Dic 18, 2017 5:48 pm

avatar
Poirottina
Quasi famoso
Quasi famoso

Messaggi : 2786

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il muro dei Post_it

Messaggio Da SenzaFrettaMaSenzaSosta il Lun Dic 18, 2017 7:02 pm

"Capire… Voi non avete che questa parola, in bocca, tutti, da quando ero piccola.
Bisognava capire che non si può giocare con l’acqua, l’acqua bella che fugge, fredda, perchè così si bagna il pavimento, e con la terra, perché così ci si sporcano i vestiti. Bisognava capire che non si deve mangiare tutto in una volta, dare tutto quello che sia ha in tasca al mendicante che incontri, correre, correre nel vento fino a che non si cade per terra, e bere quando sei accaldato, e fare il bagno quando è troppo presto o troppo tardi, ma non quando se ne ha semplicemente voglia! Capire. Sempre capire. Io non voglio capire.
Capirò quando sarò vecchia. Se divento vecchia. Non ora"
Antigone di Anouilh
avatar
SenzaFrettaMaSenzaSosta
Astro nascente
Astro nascente

Messaggi : 5322
Età : 26

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il muro dei Post_it

Messaggio Da Miss K il Lun Dic 18, 2017 11:11 pm


avatar
Miss K
Talento esordiente
Talento esordiente

Messaggi : 1043

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il muro dei Post_it

Messaggio Da Demian il Mar Dic 19, 2017 10:32 am

Una mente determinata cambia le situazioni,
una mente arrabbiata le subisce.
— cristianik1
avatar
Demian
Quasi famoso
Quasi famoso

Messaggi : 1642

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il muro dei Post_it

Messaggio Da Poirottina il Mar Dic 19, 2017 7:49 pm

avatar
Poirottina
Quasi famoso
Quasi famoso

Messaggi : 2786

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il muro dei Post_it

Messaggio Da Cyber il Mer Dic 20, 2017 9:31 pm

Se ami e poi ami e poi ami e poi ami senza aspettativa ma semplicemente perché il tuo Cuore Gode Immensamente ed è grato per questa Possibilità, il tuo Cuore si riempirà talmente tanto che brucerà tutti quei Pensieri che paralizzano con le tue paure la tua incapacità di Amarti.
Il Tono Autoesistente oggi ti aiuta a definire tutte le tue relazioni in ogni ambito e a creare degli accordi per far incontrare il tuo Punto di Vista con il punto di Vista dell’Altro. Questa è la traduzione del “Ama l’altro come te stesso”. Apri il Cuore per rilasciare ciò che continua a creare fratture, liberando le tue Acque Irruenti e pulire quegli Specchi per riflettere Immagini Sacre recuperate dalla tua Anima. Solo il Sole può creare un calore benefico per addolcire tutto questo… ti scalda il cuore mentre abbandoni l’inevitabile cambiamento della morte interiore.
https://sites.google.com/site/tzolkinahau/i-talenti/la-qualita-energetica-dei-kin/kin-30---cane-bianco-autoesistente
avatar
Cyber
Quasi famoso
Quasi famoso

Messaggi : 3732
Età : 39

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il muro dei Post_it

Messaggio Da Demian il Gio Dic 21, 2017 7:58 am

“Certo che ti farò del male. Certo che me ne farai. Certo che ce ne faremo. Ma questa è la condizione stessa dell’esistenza. Farsi primavera significa accettare il rischio dell’ inverno. Farsi presenza, significa accettare il rischio dell’assenza.”
Il piccolo principe
avatar
Demian
Quasi famoso
Quasi famoso

Messaggi : 1642

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il muro dei Post_it

Messaggio Da Cyber il Dom Dic 24, 2017 11:06 am

Questo è il momento in cui, quando la notte diviene padrona e il buio totale, è necessario mantenere accesa la fiamma della Fede, che al mattino, con l’alba, diverrà trionfante. Nei tarocchi ciò che meglio identifica tale rinascita di Luce è la lama del Bagatto, che simboleggia la vera essenza dell’uomo, la cui missione è conseguire l’unione fra spirito e materia. Il Bagatto ha già davanti a sé tutti i simboli del potere materiale ed è il personaggio che intraprende l’Opera alchemica, lavorando con i tre principi e i quattro elementi (i tre piedi e i quattro angoli del tavolo), grazie alla quale ogni uomo è un metallo, che portato alla sua perfezione, viene chiamato Oro. Il senso più alto della carta è dato dal suo numero, che è l’uno e che indica il motore immobile, il Principio di tutte le cose, anche se il suo cappello a forma di otto allungato simboleggia il movimento d’elevazione spirituale che conduce alla quadratura del cerchio. Uscendo dalla Caverna Cosmica, con il Solstizio d’Inverno, perciò, si passa dal nulla all’unità, geometricamente cioè, dal divenire sensibile, rappresentato dal simbolo della circonferenza, si passa all’eterno presente, che nell’uno e nel centro si esplicita perfettamente. Significativo è, inoltre, il passo evangelico in cui Giovanni Battista, nato nel giorno del Solstizio d’estate, rivolgendosi a Gesù, nato nel Solstizio d’Inverno, si pronunci in tal modo: “Bisogna che egli cresca e che io diminuisca”. Parimenti è la rappresentazione classica del dio iranico Mithra, raffigurato mentre uccide un toro, con due dadofori ai suoi fianchi, che simboleggiano il corso del Sole: Cautes con la torcia verso l’alto (21 Giugno) e Cautopates con la torcia verso il basso (21 Dicembre). Ecco il simbolismo tradizionale delle porte solstiziali, che corrispondono rispettivamente all’entrata e all’uscita dalla Caverna Cosmica: la prima porta, quella “degli uomini”, corrisponde al Solstizio d’Estate, cioè all’entrata del Sole nel segno zodiacale del Cancro, la seconda, quella “degli dei”, al Solstizio d’Inverno, cioè all’entrata del Sole nel segno zodiacale del Capricorno. Dal punto di vista iniziatico la caverna, per via del suo carattere di luogo nascosto e chiuso, rappresenta un momento di totale interiorizzazione dell’essere, vale a dire il luogo dove avviene, accedendovi, la seconda nascita dell’iniziato.
La seconda nascita, corrispondente nel significato ai Piccoli Misteri, si differenzia dalla terza nascita, in uscita dalla porta solstiziale d’inverno, corrispondente, invece, ai Grandi Misteri. La seconda nascita si realizza sul piano psichico, definendosi come rigenerazione psichica; la terza nascita, invece, opera direttamente nell’ordine spirituale e non più psichico, in quanto l’iniziato deve a quel punto aver risolto la sua individualità, trovando così libero accesso alla sfera di possibilità della comprensione sovraindividuale. Qui l’iniziato rivive le tre tappe del processo alchemico: le tenebre s’infittiscono, l’alba s’imbianca, la fiamma risplende. In prospettiva macrocosmica, tutto ciò è simboleggiato dall’ingresso del Sole nel segno zodiacale del Cancro, con il Solstizio d’Estate. Il Solstizio d’Inverno corrisponde, invece, in senso microcosmico, alla presa di coscienza della vera spiritualità, in quanto uscita nella luce. Durante questo processo la comprensione esoterica può essere visualizzata come un’illuminazione riflessa che rischiara il buio della caverna: un fascio di luce che penetra da un’apertura nel tetto della caverna e che genera quell’illuminazione di riflesso, descritta anche dal mito della caverna sacra di Platone e la cui fonte è il “Sole Intelleggibile”. Nell’ordine microcosmico, per quanto concerne l’organismo sottile individuale, tale apertura corrisponde al centro energetico che si trova sulla sommità del capo: il chakra della corona, il kether della Sefiroth. Esso rappresenta il settimo livello del sistema dei chakra e corrisponde a ciò che nella Cristianità viene indicato come il settimo cielo. E’ lo stato di consapevolezza della libertà assoluta, la sede del Creatore. Secondo gli indù al chakra della corona si fondono la Prakriti , la sostanza primordiale, e il Purusha, lo spirito, l’essenza. Nel percorso rettilineo tra la seconda e la terza nascita, all’interno della Caverna Cosmica, tra le due porte solstiziali, l’illuminazione, dunque, penetra in noi dalla sommità del cranio, come, secondo i rituali operativi massonici, sulla sommità del cranio di ogni uomo è sospeso il filo a piombo del Grande Architetto, quello che segna la direzione dell’Asse del Mondo.

”Il Sole ritorna sempre, e con lui la vita. Soffia sulla brace ed il fuoco rinascerà”.
https://camminanelsole.com/21-dicembre-significato-magico-del-solstizio-invernale/
avatar
Cyber
Quasi famoso
Quasi famoso

Messaggi : 3732
Età : 39

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il muro dei Post_it

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 41 di 44 Precedente  1 ... 22 ... 40, 41, 42, 43, 44  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum